DOTT.SSA SIMONACASTELLUCCIA

Arte Terapia e Psicologia: marzo 2017

lunedì 27 marzo 2017

Mitologia clinica: James Hillman e il ritorno alla Grecia


"Degli effetti psicologici delle figure dei miti, ovvero di quella che si potrebbe definire "mitologia clinica" ho trattato in molti dei miei lavori pubblicati" (1) afferma James Hillman e davvero leggendo i suoi testi non si può non rimanere colpiti da come lo psicologo sia riuscito a dare un significato attuale alla mitologia classica, greca in particolare.

Atena, G.Klimt

domenica 26 marzo 2017

Arte Terapia, realtà a confronto: Inghilterra, America, Italia

Dagli anni 40 del secolo scorso in Inghilterra e in America l’arte e la psicologia hanno iniziato ad intrecciare le loro strade ed a trovare diversi ambiti di applicazione in comune.

In INGHILTERRA alcuni artisti iniziarono ad utilizzare l’arte in circostanze diverse.

mercoledì 22 marzo 2017

La terapia centrata sull'immagine: James Hillman e l'arte terapia

James Hillman e Patricia Berry, analista junghiana, in un lavoro presentato nel primo seminario internazionale di psicologia archetipica nel gennaio del 1977 affermano che la psicologia archetipica potrebbe essere definita una “terapia centrata sull'immagine”. 
Opera realizzata durante un percorso di arte terapia individuale
Il lavoro sulle immagini è costantemente nominato nelle opere di James Hillman: immagini dei sogni, immagini della fantasia... e spesso lo psicologo invita ognuno all'esplorazione di questi mondi. 

martedì 21 marzo 2017

Dall'innamoramento all'amore: la capacità di amare e di essere amati

Abbiamo conosciuto una persona che ci ha fatto letteralmente impazzire e che sembra incarnare la perfezione.


I pensieri che la riguardano hanno occupato gran parte della nostra giornata, risucchiando come un buco nero ogni altro interesse, fino a interferire con il normale svolgimento delle attività quotidiane.

venerdì 17 marzo 2017

Essere fedeli alla propria depressione: immagini di buio e luci in arte terapia

Spesso le immagini in Arte Terapia parlano più di mille parole.



Qualsiasi sia lo stato e il momento in cui la persona e il terapeuta si trovano a vivere durante una seduta di arte terapia è possibile trovare delle costanti, dei temi che tornano e che ogni essere umano cerca di affrontare ed esplorare: l’incontro con il proprio mondo oscuro è uno di questi. 



mercoledì 15 marzo 2017

"L'Arte Terapia? Un modo di ritrovare me stessa." L'esperienza di E.

"Il percorso di ArteTerapia di quest'anno per me è stata una tappa fondamentale e significativa.. Negli ultimi tre mesi sono cambiate molte cose nella mia vita [...] 

martedì 14 marzo 2017

Arte Terapia Archetipica

Sulla rivista Aracne potete trovare un articolo sull'Arte Terapia Archetipica.
Questo approccio si basa sull'integrazione della Psicologia Archetipica di James Hillman (1926-2011) e l'Arte Terapia, uno dei pionieri di questa corrente fu Howard McConeghey (1920-2016).
L'articolo parla dei diversi modi di considerare la mitologia di Carl Gustav Jung (1875-1961) e James Hillman, di come i miti antichi possano riguardare ognuno di noi oggi e delle immagini dell'anima.